Perché è importante la levigatura scale a Milano

Levigature scale a Milano: Avere in casa delle scale eleganti e sempre ben curate, ti permette di beneficiare non solo sulla praticità degli spostamenti da un piano all’altro, ma anche dal punto di vista estetico. Infatti, le scale rappresentano sempre di più un complemento d’arredo molto importante ed estremamente efficace. Rivolgendoti ad una ditta specializzata come Centro Parquet PMG che da tanti anni opera nel settore, avrai l’opportunità di dare nuova vita e soprattutto maggiore enfasi alle tue scale ad esempio prevedendo un rivestimento idoneo in legno. Il legno sa rendere come nessun altro materiale un ambiente elegante, ma al tempo stesso anche confortevole. Noi ci occupiamo non solo della posa in opera e della realizzazione di rivestimenti in legno per scale, ma anche e soprattutto della loro manutenzione. In particolare, siamo in grado di eseguire diverse tipologie di trattamenti tra cui le levigature scale a Milano. Questo genere di intervento lo effettuiamo fruendo di operatori di grande esperienza, opportunamente qualificati, e soprattutto con l’utilizzo di macchinari adatti che permettono una resa estetica straordinaria.

Levigature scale a Milano

Levigature scale a Milano: come procedere

Levigare le scale è un’operazione molto importante in quanto ti permette di ottimizzare le proprietà della materia prima ed ottenere quindi un risultato finale gradevole. Noi effettuiamo per le tue scale un intervento completo in ogni singola fase partendo dalla preparazione, fino ad arrivare a quello di levigatura e quindi di finitura. I nostri incaricati si occupano del necessario intervento di carteggiare il legno, preparandolo opportunamente. Smussiamo alcuni possibili inestetismi e piccoli danni che nel corso degli anni possono essersi palesati per l’eccessivo calpestio o magari per la caduta accidentale di un oggetto piuttosto pesante. Eliminiamo ogni genere di danno consentendo, in seguito, di effettuare una levigatura ottimale. In aggiunta, i nostri incaricati ti offrono un’importante consulenza tecnica grazie alla quale scopri se effettivamente è necessario o meno levigare le scale. In questo modo, hai l’opportunità di conoscere il trattamento più idoneo al tuo caso specifico e soprattutto risparmiare esborsi economici che potrebbero rivelarsi inutili.

 

Levigare le scale per rinnovare la loro bellezza

Levigature scale a Milano: Attraverso la levigatura del legno si riesce a rinnovare l’aspetto estetico del rivestimento, in questo caso delle scale, eliminando gran parte dei danni e delle imperfezioni che si sono formate nel corso degli anni. Siccome mettiamo al centro del nostro progetto la massima soddisfazione della clientela, ci occuperemo della levigatura con scrupolo e soprattutto evitando interventi eccessivi che potrebbero rivelarsi controproducenti. Infatti, la ristrutturazione del legno non può essere effettuata in profondità, ma occorre trovare un punto di equilibrio tra estetica e solidità strutturale. Solitamente la levigatura delle scale deve essere effettuata entro i 10 anni dalla posa in opera. Questo è importante non solo per rinnovare la bellezza estetica del rivestimento, ma anche e soprattutto per preservarla nel tempo in quanto, rimandando ulteriormente l’intervento, si rischia di dover fare i conti con danneggiamenti troppo profondi che potrebbero non essere più recuperabili.


CENTRO PARQUET P.M.G.
di ANTONIO & RAFFAELLA MAIORELLA Snc

Via Leoncavallo, 19 – 20131 Milano (MI)
P.IVA 07250260150
tel 1: 02 26144219 
tel 2: 02 28507735

fax: 02 26144219
e-mail: parquetpmg@gmail.com

Privacy:

La scrivente fornisce, di seguito, le informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali da Lei rilasciati attraverso la compilazione di questo form, in osservanza alle norme di cui al Regolamento UE 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (noto anche come GDPR). I dati concernenti la Sua persona, da Lei spontaneamente forniti tramite la compilazione di moduli informatici, vengono raccolti esclusivamente per consentire il contatto con l’azienda e, eventualmente, eseguire il contratto con Lei concluso. Il conferimento, da parte Sua, dei dati in parola ha natura obbligatoria; il suo eventuale rifiuto non ci permetterà di fornirLe il prodotto/servizio da Lei richiesto (potenzialmente esponendoLa a responsabilità per inadempimento contrattuale) e, comunque, di evadere la Sua richiesta. All’interno della nostra struttura potrà venire a conoscenza dei dati solo il personale incaricato di effettuare operazioni di trattamento dei dati stessi, sempre per le citate finalità. Le ricordiamo inoltre che, facendone apposita richiesta al titolare del trattamento, potrà esercitare tutti i diritti previsti dagli articoli da 15 a 22 del predetto Regolamento UE, che Le consentono, in particolare, la facoltà di chiedere l’accesso ai dati personali e di estrarne copia (art. 15 GDPR), la rettifica (art. 16 GDPR) e la cancellazione degli stessi (art. 17 GDPR), la limitazione del trattamento che La riguardi (art. 18 GDPR), la portabilità dei dati (art. 20 GDPR, ove ne ricorrano i presupposti) e di opporsi al trattamento che La riguardi (artt. 21 e 22 GDPR, per le ipotesi ivi menzionate e, in particolare, al trattamento per finalità di marketing o che si traduca in un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano, ove ne ricorrano i presupposti). Le ricordiamo, altresì, il Suo diritto, qualora il trattamento sia basato sul consenso, di revocare detto consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca; per fare ciò, può disiscriversi in ogni momento contattando il titolare del trattamento ai recapiti pubblicati sul sito stesso. La informiamo, inoltre, del diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, quale autorità di controllo operante in Italia, e di proporre ricorso giurisdizionale, tanto avverso una decisione dell’Autorità Garante, quanto nei confronti del titolare del trattamento stesso e/o di un responsabile del trattamento.

* Ho letto e accetto le condizioni della Privacy